Pavimentazione Drenante

  1. Supporto in cemento o massetto asciutto, pulito e ben coeso. Eventuali crepe vanno preventivamente stuccate.
  2. Applicazione di primer epossidico con rete in fibra di vetro interposta.
  3. Applicazione miscela resina epossidica bicomponente e graniglia nello spessore desiderato.
  4. Compattare e lisciare con staggia o con macchinari.

Caratteristiche :

Il costante lavoro di ricerca e sviluppo dà vita alla pavimentazione drenante che permette di rivestire gli ambienti con una superficie, a basso spessore e dal sicuro effetto estetico. Composto da ciottoli e resina epossidica o poliuretanica, la pavimentazione drenante permette alle acque piovane di defluire con estrema facilità, aumentando in questo modo la sicurezza della pavimentazione e facilitando la restituzione delle acque al terreno.

La pavimentazione drenante si integra e si adatta perfettamente all’ambiente in cui viene applicato, qualunque sia il contesto, grazie all’ampia scelta cromatica e alla possibilità di creare molteplici figure geometriche.

  • Resistente all’ingiallimento, è la soluzione ideale per riqualificare e valorizzare le vecchie pavimentazioni outdoor ma anche indoor, conservando a lungo tutta la bellezza del suo design e la vitalità dei suoi colori.Campi di applicazione del ghiaino drenante   trova ampia applicazione negli ambienti esterni, come piazzali, viali, marciapiedi, scale porticati, parcheggi, bordi piscine, parchi, giardini pubblici, ingressi carrabili e pedonali
Menu
Facebook
Facebook